perìgeion

un atto di poesia

Marco Di Pasquale, tre inediti

mdp-rot

 

a cura di Roberto R. Corsi

Trame infeltrite

quando la donna aguzza si smagava tacendo
con mani disegnava trame infeltrite dal vuoto
di un campo in abuso fin quando il ringhio
non gli si infrangerà addosso – li spazzeranno
fuori come frantumi dopo un fischio, di un tormento

le grinze ansiose di suo marito stringevano
tenace l’orlo spinato alzato a violare
ma quale squarcio poi, tutto da capire
non farsi scremare e scucire via

*

l’acqua è pagata ad ampi sorsi
catturate le caviglie da piombi
irrisolti, indicati i sollievi in grumo
di stupori appena misurato
sulla fame che sguaina
l’ira anche dei più sordi

dalle fessure sfuggono suppliche
come da un sipario strappato

*

Fugace ma insegue
(Odessa/Donetsk/Slovyansk)

a contatto con la sconfitta che
quando suscita luce atterra
dall’innesco che zittisce
un rassegnarci
alla resa, all’eclisse come sportello
sull’urlo che avvampa piazze radure
lieve combustione seduce ogni stanza
si opponga, inzuppa anche le paure

è fugace ma insegue la fame
affonda negli occhi la voracità
di cui issiamo la scure

________________

Marco Di Pasquale (Ripatransone, 1976) è attivo su più fronti per la diffusione e la sensibilizzazione verso la buona poesia. La sua raccolta d’esordio, Il fruscio secco della luce (2009), è stata ripubblicata in edizione ampliata da Vydia nel 2013. Il suo sito personale è marcodipasquale.it
I tre testi brevi che vi propongo fanno parte di una raccolta inedita in corso di lavorazione; in essi mi sembra di avvertire una minima variazione direzionale: se l’impianto generale del “libro in fieri” (almeno nello stadio che ho potuto osservare) prosegue nell’architettura ermetica di quello del 2009, qui si coglie una maggiore apertura ma soprattutto una tensione a occuparsi dell’altro da sé, quasi un’esigenza tradotta con immediatezza in versi, cui auspico Marco possa dare ascolto.
La foto dell’A. è di Patrizio Mancuso.

Annunci

Informazioni su Roberto R. Corsi

Homo sum, humani nihil a me alienum puto. Scrivo per lo più [di] poesia e di musica classica, arte, cultura. I mostly write [about] poetry and about classical music, art, culture.

Un commento su “Marco Di Pasquale, tre inediti

  1. Pingback: Marco Di Pasquale, tre inediti (su Perìgeion) | Roberto R. Corsi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29/06/2016 da in ospiti, poesia, poesia italiana con tag .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: