perìgeion

un atto di poesia

Meta Blagšič, tre poesie

 

Meta-Blagšič

 

 

Krti

 

draga gospa, ne skrbite

delavci bodo počistili

 

krti vsak ponedeljek

pripravijo presenečenje

 

kupi razrahljane zemlje

se smejijo žalujoči vdovi

 

ne pusti mu umreti

in on ne dovoli njej živeti

 

Talpe

 

cara signora, non si preoccupi

gli operai puliranno

 

ogni lunedì le talpe

preparano una sorpresa

 

mucchi di terra mossa

ridono della vedova in lutto

 

non lo lascia vivere

e lui non permette lei viva.

 

*

 

Model

 

ženska

ki te nosi po svetu

in vodi na sprehode

ni tako samoumevna

kot se zdi

a je dovolj udoben model

za vso šaro

ki omogoča

da nisi le ploščat lik

ampak telo

 

Modello

 

la donna

che ti conduce per il mondo

e ti guida a passeggio

non è così evidente

come sembra

ma è un modello abbastanza comodo

per qualsiasi ciarpame

che permetta

tu non sia solo una figura appiattita

– piuttosto un corpo

 

*

 

Roke

 

delaš

kar znaš

kažeš prst

dviguješ pest

 

zdaj končno razpri to prekleto dlan

zazri se v prostranstvo oblazinjene pokrajine

 

so tu še hribi in doline

je dovolj zraka za soteske

vidiš pot do obal petih morij

 

se spominjaš dotika kostanjeve ježice

odmaknil si se

mar ne

 

na koncu

so te roke

samo tvoje

in to je vse

kar imaš

 

Mani

 

Fai

ciò che sai fare

mostri il dito

sollevi il pugno

 

ora finalmente apri quel maledetto palmo della mano

osserva l’infinità del paesaggio imbottito

 

ci sono qui ancora monti e valli

c’è abbastanza aria per le forre

vedi la via che porta alle rive dei cinque mari

 

ricordi il contatto con il riccio della castagna

ti sei spostato

piuttosto no

 

alla fine

queste mani sono

solo tue

e questo è tutto

ciò che hai

 

Traduzioni di Michele Obit

 

 

*

Meta Blagšič (1979) vive a Maribor. Si è laureata in biblioteconomia e sociologia della cultura a Lubiana. Sino ad ora ha pubblicato le sue poesie solo sulla rivista slovena Dialogi.

***

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 05/05/2021 da in poesia slovena, scritture, traduzioni con tag , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: