perìgeion

un atto di poesia

3 di > Yiannis Stìgas

Sinergie, Yiannis Stìgas, traduzione di Massimiliano Damaggio

LA DIMORA DEL TEMPO SOSPESO

3 (poesie) di Yiannis Stìgas tradotte da Massimiliano Damaggio


Riccio di mare

Un’esperienza universale.

Se anche il dolore che procura
non è insopportabile
merita
tutto il tuo rispetto.
È la più trivellata forma di violenza
– e non intendo l’autodifesa –
intendo
una dolcezza attaccabrighe.

A chi, malevolo, sostiene che
il riccio è il tentativo della natura
di riprodurre le mine di profondità
rispondiamo
– si dà il caso che sia
il loro perpetuo
successore.

E un’altra cosa:
Fai male a sottovalutarlo
perché si apre facilmente
con un coltello.
Anche tu ti apri con un coltello
– molto facilmente.

View original post 554 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29/05/2022 da in Senza categoria.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: