perìgeion

un atto di poesia

Mia Lecomte, Al museo delle relazioni interrotte

  [Inediti dall’omonima raccolta di prossima pubblicazione] …Verneigen wir uns in jede Himmelsrichtung und gedenken wir seiner Einsamkeit Wie der unseren …Inchiniamoci in ogni direzione del cielo a commemorare la … Continua a leggere

16/02/2016 · 3 commenti

Xhevahir Spahiu, Ti ho mangiato il cuore

    traduzione di Anila Resuli   La parola Hanno detto alla parola: ora sei libera ma la parola non aveva forza per dire: non mi serve. A cosa serve … Continua a leggere

20/01/2016 · 4 commenti

Carlo Bordini, Naturalmente il sorriso è falso come un biglietto da 20 €

  [La prima e l’ultima poesia sono inedite]   Assenza Provavo per te come una specie di nostalgia come se tu non ci fossi e questa mancanza era più dolce … Continua a leggere

14/01/2016 · 7 commenti

Dimitris Aggelìs, Infanticidi

  traduzione di Emilio Coco   Βρεφοκτονία Ολονυκτίς με φώναζε νιογέννητο το ποίημα Τ’ άλλο πρωί το βρήκα μες στα αίματα «Γιατί άργησες τόσο, δεν με πρόλαβες», ψέλλισε πριν ξεψυχήσει. … Continua a leggere

11/01/2016 · 2 commenti

Vinicius, Ricetta di poeta

  Ora che ci penso, Vinicius c’è sempre stato, fin da quando ero bambino, quando il mio mangiadischi rosso suonava la canzone “La casa”. Quando in macchina con mio padre … Continua a leggere

21/12/2015 · 11 commenti

Jotamario Arbeláez, Esco in strada a riposare

  traduzione di Emilio Coco   Antepasados Mis antepasados entraron a sangre y fuego  en América conquistando y arrasando Mis antepasados se defendieron con los dientes de esta invasión de … Continua a leggere

09/12/2015 · 3 commenti

José Carbonero, Il buco in una tasca

    [ringraziamo Mia Lecomte per questa bellissima segnalazione]   Partendo da categorie proprie della letteratura italiana, si potrebbe definire quella di Gregorio Carbonero una poesia crepuscolare, ma come di … Continua a leggere

27/11/2015 · 3 commenti