perìgeion

un atto di poesia

Sergio Pasquandrea, Sono un deserto

a cura di Roberto R. Corsi Confrontandomi con Sono un deserto, l’ultima raccolta di Sergio Pasquandrea edita da LietoColle, mi sono trovato di fronte a una doppia, piacevole difficoltà: la necessità … Continua a leggere

10/12/2019 · 1 Commento

Fabrizio Lombardo, Coordinate per la crudeltà

          Coordinate per la crudeltà di Fabrizio Lombardo (Kurumuny) è una raccolta di compattezza rara. Lo è per la sicurezza della scrittura, lo è per la … Continua a leggere

05/12/2019 · 4 commenti

Né acqua per le voci, di Marina Massenz

      dalla prefazione di Vincenzo Frungillo   Da luogo liminare a luogo di fusione Si sente dire spesso che la poesia è il linguaggio del limite, come accade … Continua a leggere

25/11/2019 · 1 Commento

Patrizia Sardisco, poesie da “Autism spectrum”

a cura di Giorgio Galli Nelle prime pagine di Autism spectrum (Arcipelago Itaca, 2019, con postfazione di Anna Maria Curci) troviamo qualcosa di così dolorosamente limpido, così rispettoso nell’addentrarsi nella … Continua a leggere

21/11/2019 · 11 commenti

La regola dell’orizzonte, di Alessandra Paganardi

di Nino Iacovella La regola dell’orizzonte, ultima opera di Alessandra Paganardi, esce dopo ben sei anni da La pazienza dell’inverno. E non è una discontinuità temporale casuale. Alessandra Paganardi è … Continua a leggere

15/11/2019 · Lascia un commento

Loriana D’Ari, È sincrono il passo (inediti)

a cura di Roberto R. Corsi Loriana D’Ari, genovese, si è affacciata in rete mesi fa – con una prova pubblicata sul blog Poesia Ultracontemporanea – e sta distillando la … Continua a leggere

10/11/2019 · 1 Commento

Anna Toscano, Al buffet con la morte

          Ci sono raccolte compatte, coese e riuscite, in una parola sola belle, su cui si passa molto tempo, riproponendosi prima o poi di scriverne perché … Continua a leggere

05/11/2019 · 1 Commento