perìgeion

un atto di poesia

La regola dell’orizzonte, di Alessandra Paganardi

di Nino Iacovella La regola dell’orizzonte, ultima opera di Alessandra Paganardi, esce dopo ben sei anni da La pazienza dell’inverno. E non è una discontinuità temporale casuale. Alessandra Paganardi è … Continua a leggere

15/11/2019 · Lascia un commento

Il cielo di qua, di Corrado Bagnoli

      di Elisabetta Motta Il cielo di qua (La Vita Felice, 2018) è una raccolta poetica frutto di un lungo percorso, in cui confluisce l’esperienza che Corrado Bagnoli … Continua a leggere

15/07/2019 · 3 commenti

La spira, Mauro Ferrari

nota di lettura di Lucetta Frisa Una sobria intensità Non c’è di pioggia che una bava, un alito che il vento sperde a mezza altezza sui volti che s’inumidiscono in … Continua a leggere

02/07/2019 · Lascia un commento

Sonia Caporossi: una battaglia d’amore nel sonno

di Giorgio Galli Non è facile dare coerenza a un mondo onirico: se allineo i miei sogni, anche annotati per anni, difficilmente ne cavo fuori la trama di un romanzo. … Continua a leggere

20/06/2019 · Lascia un commento

Luca Medeot, L’attesa sulla soglia

        L’attesa sulla soglia / Appunti per un poema di viaggio da Trento all’Ararat (Italic) , raccolta d’esordio di Luca Medeot, è un libro intensissimo, che ha … Continua a leggere

05/05/2019 · 1 Commento

La saggezza degli ubriachi, di Stefano Vitale

    di Lucetta Frisa Già il titolo di questo pluripremiato libro, La saggezza degli ubriachi, è un’affermazione perentoria e intrigante: dunque, gli ubriachi sono saggi. L’ubriachezza, o meglio l’ebbrezza, … Continua a leggere

25/03/2019 · 3 commenti

Il talento dell’equilibrista, Guglielmo Aprile

di Nino Iacovella Mi chiedo come sia possibile, a oggi, avere così pochi riconoscimenti per Il talento dell’equilibrista di Guglielmo Aprile, libro pubblicato poco meno di un anno fa per … Continua a leggere

05/03/2019 · 6 commenti