perìgeion

un atto di poesia

Iztok Osojnik, tre poesie

          (foto di Jurij Vižintin)   Ko slišim tvoj glas, Jure, se živo spomnim, kako si skakal pri Brejcih. Plesala sva v norem transu, verjetno malce … Continua a leggere

05/12/2020 · 2 commenti

Dainas. Poesie popolari lettoni

a cura di Margherita Carbonaro Nel soggiorno in casa dei miei genitori a Milano, sullo scaffale più alto della libreria, c’era una serie di volumi dal dorso di pelle marroncina. … Continua a leggere

25/11/2020 · 2 commenti

Stefan Hyner, Cuore vince

    di Giusi Drago Il fallimento del calligrafo   Incapace di copiare la poesiache tre poianescrivono nel cielo nuvoloso. 25/II/07 Non in modo estemporaneo Hyner nomina in Cuore vince … Continua a leggere

16/10/2020 · Lascia un commento

Rae Armantrout, tre poesie

          These Days   TASTE We’ve developed a fondness for “mid-century murk”—meaning the last mid-century, not the one soon to come with its increasingly toxic air. … Continua a leggere

10/10/2020 · Lascia un commento

Jernej Kusterle, tre poesie

Traduzioni di Michele Obit Misliti Ku1   Lepoto sanj kot pepel lupine stresa med pomije. Rezek smeh kljuva ostanke brizgajoče bližine, ki se topi pod debelo plastjo moknate svetlobe. Tema … Continua a leggere

10/09/2020 · Lascia un commento

Pedro Larrea, Quattro poesie

              Vengo de una ciudad   donde se mojan los cruasanes en el agua de los charcos. Allí se juega a la ruleta inca … Continua a leggere

05/09/2020 · 7 commenti

Esther Dischereit, quando il mio golem mi aprì la porta

Esther Dischereit è ritenuta in Germania una fra le voci più importanti della seconda generazione della letteratura ebraica dopo la shoah. Con la sua scrittura – poesia, prosa, teatro, radiodrammi … Continua a leggere

16/07/2020 · 1 Commento

Barbara Ungar, quattro poesie da Save Our Ship

        Questo è un libro affascinante che guarda alla vita e al mondo attraverso gli occhi di una donna senza essere assolutamente femminile. Nelle sue poesie sentiamo … Continua a leggere

05/07/2020 · 1 Commento

Una lettura di Wáng Xiǎoní

Ospito volentieri una nota di Federica Gasparet, che ha curato una traduzione dal cinese di alcune liriche di Wáng Xiǎoní. – Cupido Wáng Xiǎoní (王小妮) è nata nel 1955 a … Continua a leggere

28/02/2020 · 4 commenti

Planetaria – 27 poeti del mondo nati dopo il 1985

        La pubblicazione dell’antologia Planetaria – 27 poeti del mondo nati dopo il 1985, a cura di Massimo Dagnino e Alberto Pellegatta, segna la nascita di una … Continua a leggere

05/02/2020 · Lascia un commento

Finalmente può essere tempo di regali

    Bene. Finalmente è passato il culmine delle festività e con esso quel frenetico tentativo di rispondere al dovere dei regali. Adesso si può tornare a dei tempi differenti, … Continua a leggere

05/01/2020 · 3 commenti

Il bello dell’imperfetto: perché continuare a tradurre poesia

di Raffaela Fazio Non esiste traduzione perfetta, per fortuna. Ecco perché si continua a tradurre. Questo vale ancora di più per la traduzione della poesia. Ogni traduttore, nell’operare scelte che … Continua a leggere

20/12/2019 · 3 commenti

Lynn Melnick, due poesie

            Twelve   When I was your age I went to a banquet. When I was your age I went to a barroom   and … Continua a leggere

03/10/2019 · 3 commenti

Un racconto giapponese del 1926

di Cupido Kawabata Yasunari scrisse Un passero per sensale (雀の媒酌, Suzume no baishaku) a ventisette anni, ma quella dei microracconti (“romanzi in un palmo di mano”) è una passione che lo accompagnò … Continua a leggere

13/07/2019 · 1 Commento

Milan Dobričić, Beati sconfitti

          Una battaglia persa in anticipo,  come quasi tutte le battaglie dei poeti.  Roberto Bolaño      Chi si accostasse alla lettura della raccolta antologica Beati … Continua a leggere

25/06/2019 · 1 Commento

Idoia Arbillaga, poesie

traduzione di Emilio Coco Di origini navarro-andaluse, è nata a Cartagena nel 1974. Ha pubblicato due libri di poesia: Pecios sin nombre (Amargord, Madrid, 2012, finalista al Premio Adonais) e … Continua a leggere

15/06/2019 · 3 commenti

Miljana Cunta, Poesie di un giorno / Pesmi Dneva

          Poesie di un giorno / Pesmi Dneva (QuDu, 2018) è la seconda raccolta di Miljana Cunta, autrice slovena che già ai tempi del proprio esordio, … Continua a leggere

24/02/2019 · 1 Commento

Cinque poesie di Patrick Williamson

di Cupido  Nel suo ultimo lavoro (Crossings–Incroci, di prossima pubblicazione per i tipi di Samuele Editore) Patrick Williamson mette su carta la crisi dei migranti e dei rifugiati; lo fa … Continua a leggere

05/06/2018 · 1 Commento

Il tempo e il mondo, di Jannis Dallas

    traduzione e premessa di Crescenzio Sangiglio I testi che seguono costituiscono la traduzione italiana della più recente – e breve – raccolta di poesie di Jannis Dallas, autore … Continua a leggere

15/04/2018 · 2 commenti

Srečko Kosovel, Quel Carso felice

          Sempre più spesso il compito di provare ad alimentare la reciproca conoscenza fra culture e lingue diverse passa attraverso l’azione di case editrici piccole per … Continua a leggere

13/03/2018 · 2 commenti

Quattro poesie inedite di Luisa Fernanda Trujillo Amaya presentate e tradotte da Emilio Coco

        Il caro Massimiliano Damaggio fa pervenire a Perìgeion quattro poesie inedite di Luisa Fernanda Trujillo Amaya curate e tradotte da Emilio Coco; ringrazio sia Emilio che Massimiliano … Continua a leggere

30/12/2017 · Lascia un commento

Petr Hruška, La poesia non è la decorazione della vita

di Francesco Tomada L’occasione per soffermarci sulla poesia di Petr Hruška, uno del maggiori autori contemporanei della Repubblica Ceca, viene offerta dalla pubblicazione da parte dell’attivissima QuDu de Il soggiorno … Continua a leggere

20/11/2017 · 2 commenti

Consiglio gratuito – Poesie di Ilse Aichinger

  di Giusi Drago   Da parte a parte   Siamo tutti infilati qui solo per poco, ma la cruna dell’ago la tengono a distanza da noi, da noi cammelli … Continua a leggere

10/09/2017 · 7 commenti

Jana Sovová, poesie

    di Francesco Tomada   Soltanto di recente la poesia di Jana Sovová è stata pubblicata per la prima volta in Italia, ed ha riscosso una immediata attenzione. Leggendo … Continua a leggere

06/04/2017 · 3 commenti

Tre traduzioni di J. L. Borges in metrica

di Guido Cupani Muovendo il cursore sopra il testo si possono leggere la versione originale e le note. La pioggia Da El hacedor (1960). Sonetto. Endecasillabi rimati secondo lo schema ABBA … Continua a leggere

17/02/2017 · 1 Commento

Alejandra Craules Bretón, cinque poesie

      di Francesco Tomada   Quella di Alejandra Craules Bretón è una parola viva, ardente, pericolosa. Si nutre di un calore umano incontenibile eppure frantumato, discontinuo, che incontra … Continua a leggere

13/02/2017 · Lascia un commento

Le aporie del “nuovo”: un “articoletto” di Robert Walser

      di Simone Furlani   “Io non dovrei proprio scrivere su di lei, però lo voglio fare in modo assolutamente delicato, accorto, amorevole. Lei appare carina perché è … Continua a leggere

10/02/2017 · 1 Commento

Vladimir Levchev, Amore in piazza

      di Francesco Tomada   Vladimir Levchev (Sofia, 1957) è uno degli autori più importanti del panorama bulgaro contemporaneo. Autore di sedici raccolte di poesia (di cui quattro … Continua a leggere

21/12/2016 · Lascia un commento

Tinka Volarič, poesie

      traduzioni di Michele Obit   POKOP   Nekdo je umrl. Ostali smo se pri tem razpostavili v polkrog, kot smo bili naučeni. Postali smo občinstvo. Neživemu, sežganemu, … Continua a leggere

18/12/2016 · 9 commenti

Christine Lavant, Poesie scelte da Thomas Bernhard

     di Giusi Drago Così io sono casa e corte e impalcatura del pane e a volte anche una segretissima collina dove la mia ostilità produce frutti oscuri affinché … Continua a leggere

05/12/2016 · 6 commenti