perìgeion

un atto di poesia

Roberto R. Corsi o del prestigio di un gioco poetico

Coraggio, irriverenza, soavità, malinconia: questi i quattro ingredienti che informano La perdita e il perdono, l’ultima raccolta di Roberto R. Corsi, pubblicata per i tipi di Pietre Vive Editore (Locorotondo … Continua a leggere

25/10/2020 · Lascia un commento

"Dal deserto rosso": prendersi cura della parola per prendersi cura della realtà

di Giorgio Galli Uno degli aspetti più irritanti delle radiotrasmissioni d’oggi è la prosodia: una prosodia improntata al trionfalistico e all’erotico, secondo quanto detta la civiltà “della comunicazione”, veloce e … Continua a leggere

20/10/2020 · 1 Commento

Stefan Hyner, Cuore vince

    di Giusi Drago Il fallimento del calligrafo   Incapace di copiare la poesiache tre poianescrivono nel cielo nuvoloso. 25/II/07 Non in modo estemporaneo Hyner nomina in Cuore vince … Continua a leggere

16/10/2020 · Lascia un commento

Rae Armantrout, tre poesie

          These Days   TASTE We’ve developed a fondness for “mid-century murk”—meaning the last mid-century, not the one soon to come with its increasingly toxic air. … Continua a leggere

10/10/2020 · Lascia un commento

Francesco Sassetto, Il cielo sta fuori

          È con particolare piacere che segnaliamo la pubblicazione di Il cielo sta fuori, la nuova silloge di Francesco Sassetto edita da Arcipelago Itaca, sia perché … Continua a leggere

05/10/2020 · 5 commenti

Una stagione nascosta, di Vincenzo Di Maro

di Nino Iacovella Alla fine nessuno finge è l’esergo inziale di Una stagione nascosta. L’autore Vincenzo Di Maro, con ciò, intende ribadire che la questione della scrittura è cosa seria. … Continua a leggere

01/10/2020 · 1 Commento

Stefania Rucli, tre inediti

          Avevamo già avuto modo di ospitare e apprezzare la poesia di Stefania Rucli, giovane poeta del Nord Est che adesso vive a Milano (trovate qui … Continua a leggere

25/09/2020 · 2 commenti

Antologia degli oppressi

di Giorgio Galli All’improvviso mi cadono gli occhi su un vecchio libretto della Newton Compton, di quelli che si vendevano nelle edicole a mille lire l’uno: si intitola Antologia degli … Continua a leggere

20/09/2020 · Lascia un commento

Nottario, di Marco Ercolani

        Il portavoce   La fantasia mi permea (a), mi trasforma in nessuno (b), fa di me un portavoce (c). Peter Handke   Come trattenere un uomo … Continua a leggere

15/09/2020 · 7 commenti

Jernej Kusterle, tre poesie

Traduzioni di Michele Obit Misliti Ku1   Lepoto sanj kot pepel lupine stresa med pomije. Rezek smeh kljuva ostanke brizgajoče bližine, ki se topi pod debelo plastjo moknate svetlobe. Tema … Continua a leggere

10/09/2020 · Lascia un commento

Pedro Larrea, Quattro poesie

              Vengo de una ciudad   donde se mojan los cruasanes en el agua de los charcos. Allí se juega a la ruleta inca … Continua a leggere

05/09/2020 · 6 commenti

Sandro Pecchiari, inediti

    Desunt Nonnulla – Piccole Omissioni   l’aria nutre il lupo che ci azzanna   [arrossa i fianchi della sera e brucia il bosco nella fuga forte scorzerebbe il … Continua a leggere

01/09/2020 · 9 commenti

Ruggine e oro di Marco Munaro (Parte seconda), di Antonio Alleva

      di Antonio Alleva   Giulianova Lido, giugno 2020. A Marco.   RUGGINE E ORO. Le leggi della ruota antica Marco Munaro è un mio fratello, condividiamo da … Continua a leggere

01/08/2020 · Lascia un commento

Marco Munaro, Ruggine e oro

di Antonio Alleva   RUGGINE E ORO. Le leggi della ruota antica Marco Munaro è un mio fratello, condividiamo da vent’anni l’ustione la grazia la sonda la fregola bambina della … Continua a leggere

31/07/2020 · 2 commenti

Cristina Annino, inediti

      La paura di Gilda    So ogni volta tre cose: che forse potrei impedire ciò che farà. Magari succede e non capirò perché. Che mai però sarà … Continua a leggere

29/07/2020 · 7 commenti

Lucetta Frisa, Cronache di estinzioni

di Piera Mattei Comincerò con l’esprimere un giudizio rotondo: Cronache di estinzioni è la raccolta poetica di Lucetta Frisa che più ho amato. Conosco la poesia di Lucetta da decenni … Continua a leggere

25/07/2020 · 5 commenti

Emmanuel Di Tommaso, Mentre si è rapiti dall’uragano

di Paola Nasti Un libro di poesia è anche un viaggio in un piccolo universo, dove, se il libro è opera di qualche spessore, ogni particolare ha un suo valore … Continua a leggere

25/07/2020 · 2 commenti

Raffaela Fazio, “A grandezza naturale”

di Giorgio Galli Fra eternità e senso della morte si snoda il percorso di Raffaela Fazio in A grandezza naturale (Arcipelago Itaca, 2020, con prefazione di Daniele Barbieri), cammino dell’anima … Continua a leggere

20/07/2020 · 1 Commento

Esther Dischereit, quando il mio golem mi aprì la porta

Esther Dischereit è ritenuta in Germania una fra le voci più importanti della seconda generazione della letteratura ebraica dopo la shoah. Con la sua scrittura – poesia, prosa, teatro, radiodrammi … Continua a leggere

16/07/2020 · 1 Commento

Marco Ercolani, Fuochi complici

“Fuochi complici” è un’antologia di poesia curata da Marco Ercolani fuori dallo schema dei canoni e dalle logiche di contingentamento editoriale. È piuttosto una relazione di affinità elettiva con certi … Continua a leggere

13/07/2020 · 4 commenti

Barbara Ungar, quattro poesie da Save Our Ship

        Questo è un libro affascinante che guarda alla vita e al mondo attraverso gli occhi di una donna senza essere assolutamente femminile. Nelle sue poesie sentiamo … Continua a leggere

05/07/2020 · 1 Commento

Laura Di Corcia: senso e direzione

Laura Di Corcia, nel suo In tutte le direzioni (Lietocolle-pordenonelegge, 2019, pp. 72), realizza un polittico tripartito, con al centro la sezione che contiene la suggestivamente intitolata Trilogia del rosso, … Continua a leggere

01/07/2020 · 2 commenti

Tagli scelti di poesia, Spyros Aravanìs

rubrica di Nino Iacovella traduzione di Massimiliano Damaggio     Τα βράδια στον Τάσο Λειβαδίτη   Τα βράδια επισκέπτομαι τους τάφους λησμονημένων ποιητών και γεμίζω με μελάνι τα ανθοδοχεία τους. … Continua a leggere

28/06/2020 · 1 Commento

Andrea Mella, Il misantropo dei Sargassi

di Nino Iacovella     Capita, non spesso, ma capita, che buoni esordi in poesia avvengano da autori maturi (ossia sopra la soglia oramai canonica degli “under 40”) e spiazzino … Continua a leggere

20/06/2020 · Lascia un commento

Primož Čučnik, Trilogia

a cura di Giorgio Galli Primož Čučnik è un poeta, editore e traduttore sloveno. È nato Lubiana nel 1971. Ha quindi assistito, proprio all’inizio della maturità, al disgregarsi del suo … Continua a leggere

15/06/2020 · 1 Commento

Cattedrali, Philippe Djian

Scrittori, narratori e poeti alle prese con la pagina bianca rubrica a cura di Nino Iacovella Houellebecq lo considera un maestro. Nella sua trilogia c’è la storia di una fabbrica … Continua a leggere

10/06/2020 · 6 commenti

Fernando Lena, Black Sicily

          “A guardare / questa strada dall’alto / non si vedono polvere e ossa”: la lettura di Black Sicily (Arcipelago Itaca), la nuova raccolta di Fernando … Continua a leggere

05/06/2020 · 3 commenti

Fabrizio Bianchi inedito. Appunti per una demitizzazione dell’eroe – ed altri masochismi – Poesie dagli anni ’60

Immane specchio, alterità che ti tiene. Immane fallo, corporeità che ti scorpora. Immane gabbia, verbo che t’ammutolisce. Simbolo, Monumento: Niente in cui svanisci. di Giorgio Cesarano Tempo di celebrazioni. Il … Continua a leggere

01/06/2020 · 1 Commento

Il Giuseppe che siamo, Stefano Raimondi

Nello spazio di un silenzio, all’ascolto di un mondo nitido e rarefatto, si svolge l’ultima raccolta di Stefano Raimondi, Il sogno di Giuseppe (Amos Edizioni, 2019, pp. 60). Si parla … Continua a leggere

25/05/2020 · Lascia un commento

Cattedrali, Colum McCann

Scrittori, narratori e poeti alle prese con la pagina bianca rubrica a cura di Nino Iacovella Lettere a un giovane scrittore, di Colum Mc Cann Non scrivere quello che conosci, … Continua a leggere

21/05/2020 · Lascia un commento