perìgeion

un atto di poesia

Andonis Pillàs

        Introduzione e traduzione di Crescenzio Sangiglio Andonis Pillàs è forse il più lirico dei poeti ciprioti contemporanei, una vena lirica di grande spontaneità, davvero propria di … Continua a leggere

20/07/2017 · Lascia un commento

Wunderkammer 6

        di Antonio Devicienti   Donata Berra (da A memoria di mare, Casagrande, Bellinzona, 2010, pagg. 13 e 14) S. Ivo alla Sapienza Initium sapientiae timor domini … Continua a leggere

15/07/2017 · Lascia un commento

Manuela Dago, Poesie che non mi stavano da nessuna parte

      di Francesco Tomada   Non si può dire che Francesca Genti e Manuela Dago, le due brillanti ideatrici della splendida esperienza di Sartoria Utopia, abbiano peccato di … Continua a leggere

12/07/2017 · 5 commenti

Daria De Pellegrini, sei poesie da “Spigoli vivi”

a cura di Roberto R. Corsi Sesta uscita della nuova collana di InternoPoesia.com, l’opera prima in lingua di Daria De Pellegrini colpisce per maturità stilistica ed equilibrio tra componente lirica … Continua a leggere

10/07/2017 · 2 commenti

Luca Ormelli, inediti

    GANGBANG   Protetti dietro uno schermo piatto tra le corsie di un supermercato spendiamo grigiore a denti stretti traboccanti desiderio in stanze vuote, ferite dal lampeggiare muto delle … Continua a leggere

05/07/2017 · 3 commenti

Descrivere il tempo: Marco Furia riflette sul libro più recente di Gianfranco Fabbri

    “Il tempo del consistere”, di Gianfranco Fabbri, è una raccolta di scritti dall’evidente valenza poetica. Il tema dell’intenso, ma scorrevole, volumetto appare già richiamato dalla “elaborazione grafica dell’autore”, … Continua a leggere

01/07/2017 · 1 Commento

Racconti e poesie di Andrea Folco Lasdo

  Di Amara   Andrea F. Lasdo parla ai nostri occhi, i suoi racconti e le sue poesie sono immagini in movimento che arrivano limpide grazie all’uso delle parole per … Continua a leggere

28/06/2017 · 3 commenti

Cristina Micelli, A chi scorre

    di Francesco Tomada   È un libro con gli occhi fissi nel presente e le radici ben piantate nel passato A chi scorre (Qudu), la seconda raccolta di … Continua a leggere

25/06/2017 · 8 commenti

Francis Catalano: “Schizzi di Milano”

      di Antonio Devicienti   Carteggi Letterari le edizioni pubblicano, nella ormai ben riconoscibile ed elegantissima veste grafica che le caratterizza, questi Schizzi di Milano, autore il poeta del Québec … Continua a leggere

21/06/2017 · 1 Commento

Amerigo Verardi, S.I.N.–Scherzi. Improvvisi. Notturni.

        di Francesco Tomada   Qualche mese fa, in occasione dell’uscita dello splendido Hippie Dixit, avevamo promesso che saremmo presto ritornati a parlare di Amerigo Verardi, che … Continua a leggere

20/06/2017 · 1 Commento

Un viaggio nel bosco (ovvero Sebald secondo Marco Ercolani)

            Due fantasie di W. G. Sebald durante una passeggiata in Corsica (Cavo, 1998).   Prima fantasia Si tratta di un viaggio nel bosco. La … Continua a leggere

15/06/2017 · 10 commenti

Leda Moncalieri, poesie

    Ho abiti pronti alle mattanze e sangue basso, lavato per gli esordi della neve; tiepidi ancora come mattine che accingono la bocca schiacciata alla finestra nel chiedere voce … Continua a leggere

13/06/2017 · 2 commenti

L’imponderabile che sfugge al sistema: PELI di Francesco Forlani

                                                            … Continua a leggere

10/06/2017 · 1 Commento

Diario del saccheggio

  una proposta di Massimiliano Damaggio     Proponiamo all’attenzione dei nostri lettori questo film-documentario di Pino Solanas (Argentina, 2004):   DIARIO DEL SACCHEGGIO (MEMORIA DEL SAQUEO)    

07/06/2017 · 1 Commento

Su “Temeraria gioia” di Eleonora Rimolo

          di Giorgio Galli Mi attraggono solo gli spiriti non pacificati. Nel mio vagabondaggio letterario mi sono interessato ai Charms, agli Erofeev, agli Andrić, oppure a … Continua a leggere

06/06/2017 · 4 commenti

“Trittici” di Annamaria Ferramosca

    di Giorgio Galli   Con Trittici, Annamaria Ferramosca stende il suo verso, la sua scrittura teporosa e trasparente, sulle forme dell’arte visiva. Sceglie quattro artisti: Amedeo Modigliani, Frida … Continua a leggere

01/06/2017 · 8 commenti

Uccidersi

      di Massimiliano Damaggio   Mi viene il dubbio che una società che non mi permette di disporre della mia propria vita, e quindi, se ne ho voglia, … Continua a leggere

29/05/2017 · 9 commenti

Luci dal fondo III

Rubrica a cadenza irregolare che origina da questo articolo e ne continua idealmente senso e ricerca. Dove non specificato, i post sono apparsi sui profili Facebook degli autori. PRIMA DELL’ALBA (il mercato … Continua a leggere

25/05/2017 · Lascia un commento

Emanuela Ceddia, quattro poesie da “Essere transitivo”

a cura di Roberto R. Corsi Nascere alla scrittura proprio come si è nati al mondo; declinare con stupore la complessità di natura, come in un film à la Anima mundi; amare, … Continua a leggere

20/05/2017 · 1 Commento

Wunderkammer 5

        di Antonio Devicienti   Camillo Pennati (da Paesaggi del silenzio con figura, Interlinea, Novara, 2012, pagg. 104 e 105). Biagio Cepollaro afferma a chiare lettere che … Continua a leggere

15/05/2017 · Lascia un commento

Un album per Antonio Leonardo Verri

      un’idea di Antonio Devicienti   Fate fogli di poesia, poeti Cominciate, poeti, a spedire fogli di poesia ai politici, gabellieri d’allegria, a chi ha perso l’aria di … Continua a leggere

09/05/2017 · 1 Commento

Giovanni Ibello, Turbative Siderali

      di Francesco Tomada   Viene davvero difficile, leggendo Turbative siderali  (Terra d’Ulivi) di Giovanni Ibello, pensare che si tratti di una raccolta d’esordio. Solitamente infatti le opere … Continua a leggere

05/05/2017 · 2 commenti

Wunderkammer 4

      di Antonio Devicienti     Cristina Annino (da Chanson turca, LietoColle, Faloppio, 2012, pag. 20). Concentrazione guardando Hopper Corre vento tra loro due, nel silenzio ch’è l’udito … Continua a leggere

01/05/2017 · Lascia un commento

Fernando Lena, La profezia dei voli

    A una bestia ciò che preme è sfamarsi masticare bene non quella catena che lo aiuta a rimanere incivile feroce quanto basta per ricreare la paura dell’anarchia. A … Continua a leggere

27/04/2017 · 2 commenti

Marco Ercolani su Alfonso Guida

        Di Alfonso Guida Marco Munaro scrive che “è più simile a poeti immaginari che a qualunque poeta italiano”. Il suo mondo interiore è esposto con visionaria … Continua a leggere

25/04/2017 · 6 commenti

Sonia Lambertini, tre poesie da “Danzeranno gli insetti”

a cura di Roberto R. Corsi Se cerchi il punto di non ritorno del seme buono nel ventre scarno feconda il tronco, chiama il suo nome che l’apparenza diventa inganno. … Continua a leggere

20/04/2017 · 6 commenti

Marco Furia su Viviane Ciampi

      Un’allusiva evocazione Collegare l’aggettivo “allusivo” al sostantivo “evocazione” può sembrare pleonastico dato l’analogo significato dei due vocaboli: tuttavia, nel caso di “Barriere mentali”, di Viviane Ciampi, simile … Continua a leggere

18/04/2017 · 2 commenti

Wunderkammer 3

      di Antonio Devicienti   Vittorio Bodini (da Poesie, 1939-1970, Congedo editore, Galatina, 1980, pagg. 64 e 65). Si può costruire un’ékphrasis intorno a un intero centro storico … Continua a leggere

15/04/2017 · 1 Commento

Lucianna Argentino, Le stanze inquiete

    di Francesco Tomada   Mi sono imposto di non utilizzare troppe parole per dire qualcosa di Le stanze inquiete di Lucianna Argentino (La Vita Felice); l’ho fatto perché … Continua a leggere

11/04/2017 · 8 commenti

L’odore dei leoni di Cecilia Resio

  di Amara     Mi sono imbattuta nella scrittura di Cecilia Resio su di un social, per caso e sono rimasta subito colpita da quel modo fresco, ma accurato … Continua a leggere

08/04/2017 · 6 commenti