perìgeion

un atto di poesia

Il secondo “quaderno” della “Foce e la Sorgente”: APPUNTI PRIMA DEL ROMANZO di Sebastiano Aglieco

        APPUNTI PRIMA DEL ROMANZO di Sebastiano Aglieco    

31/10/2018 · 2 commenti

Lucetta Frisa, “Nell’intimo del mondo”–parte terza

di Giorgio Galli «La prima lotta fu uscire da un ventre verso l’asciutto vuoto verticale, l’ultimo è il ritorno all’acqua. Lo sai che i pesci tacciono muoiono non tentano nessun … Continua a leggere

08/03/2018 · 1 Commento

Lucetta Frisa, “Nell’intimo del mondo” – parte seconda

di Giorgio Galli «Ci sono ombre sui muri ombre mortali dopo mezzogiorno -non c’è altro lessico […] e non parla italiano nessuna lingua di padre o di madre […] Ricominciare … Continua a leggere

07/03/2018 · 4 commenti

Lucetta Frisa, “Nell’intimo del mondo” – parte prima

di Giorgio Galli Ha scritto Massimo Barbaro in Perturbamento (Joker, 2016): «La poesia è tale solo se è polisemia, se è chi legge a completare il lavoro del poeta, che … Continua a leggere

06/03/2018 · 1 Commento

“Sono la foce e la sorgente”

      Carissime Lettrici, Lettori carissimi di Perìgeion, grazie a una generosa idea di Marco Ercolani a partire dal primo marzo 2018 troverete, raggiungibile tramite un semplice link visibile … Continua a leggere

01/01/2018 · 9 commenti

Un doppio desiderio

    di Marco Furia   In “Diario Doppio”, di Marco Ercolani e Lucetta Frisa, “s’incrociano casualmente” i destini di “un anziano e celebre scrittore giapponese” e di “una donna … Continua a leggere

16/09/2017 · Lascia un commento

Lucetta Frisa su di un testo di Nanni Cagnone

      Accidentalmente Accidentalmente, mentre geme una cosa, si sfigura. Senza cagioneche non sia quello spasimo stanco nei decenni. Sminuire l’aurora, aver in confidenza il crepuscolo, e quante voci … Continua a leggere

28/03/2017 · 2 commenti