perìgeion

un atto di poesia

Iztok Osojnik, tre poesie

          (foto di Jurij Vižintin)   Ko slišim tvoj glas, Jure, se živo spomnim, kako si skakal pri Brejcih. Plesala sva v norem transu, verjetno malce … Continua a leggere

05/12/2020 · 2 commenti

Anna Lombardo, Con candide mani

    Se bastasse il dolore per poter scrivere bella poesia, probabilmente saremmo tutti o quasi autori di fama. Invece non è così, anche se accade spesso che alcune delle … Continua a leggere

05/11/2020 · 4 commenti

Rae Armantrout, tre poesie

          These Days   TASTE We’ve developed a fondness for “mid-century murk”—meaning the last mid-century, not the one soon to come with its increasingly toxic air. … Continua a leggere

10/10/2020 · Lascia un commento

Francesco Sassetto, Il cielo sta fuori

          È con particolare piacere che segnaliamo la pubblicazione di Il cielo sta fuori, la nuova silloge di Francesco Sassetto edita da Arcipelago Itaca, sia perché … Continua a leggere

05/10/2020 · 5 commenti

Stefania Rucli, tre inediti

          Avevamo già avuto modo di ospitare e apprezzare la poesia di Stefania Rucli, giovane poeta del Nord Est che adesso vive a Milano (trovate qui … Continua a leggere

25/09/2020 · 2 commenti

Jernej Kusterle, tre poesie

Traduzioni di Michele Obit Misliti Ku1   Lepoto sanj kot pepel lupine stresa med pomije. Rezek smeh kljuva ostanke brizgajoče bližine, ki se topi pod debelo plastjo moknate svetlobe. Tema … Continua a leggere

10/09/2020 · Lascia un commento

Pedro Larrea, Quattro poesie

              Vengo de una ciudad   donde se mojan los cruasanes en el agua de los charcos. Allí se juega a la ruleta inca … Continua a leggere

05/09/2020 · 7 commenti

Barbara Ungar, quattro poesie da Save Our Ship

        Questo è un libro affascinante che guarda alla vita e al mondo attraverso gli occhi di una donna senza essere assolutamente femminile. Nelle sue poesie sentiamo … Continua a leggere

05/07/2020 · 1 Commento

Fernando Lena, Black Sicily

          “A guardare / questa strada dall’alto / non si vedono polvere e ossa”: la lettura di Black Sicily (Arcipelago Itaca), la nuova raccolta di Fernando … Continua a leggere

05/06/2020 · 3 commenti

Di un disco, di un paragone azzardato, della critica

        di Francesco Tomada   Offro oggi alcuni pensieri sconclusionati che non hanno la pretesa di costituire un percorso articolato, e prendono spunto dalla pubblicazione di un … Continua a leggere

05/05/2020 · 3 commenti

Forse non è primavera

In queste settimane abbiamo assistito ad una fioritura di testi sul periodo che stiamo attraversando. La maggior parte, anche se lodevole nelle intenzioni, difficilmente colpisce nel segno, forse perché vuole … Continua a leggere

27/04/2020 · 9 commenti

Mariadonata Villa, inediti

              Cartografie   c’è un uomo solo in bilico su un largo palmo di pietra scavato a cui millenni plurali di spinte di magma … Continua a leggere

13/04/2020 · Lascia un commento

Cristina Micelli, L’ospite di spalle

        La misura della plaquette non ammette errori: nessuna parola può venire sprecata, nessuna poesia deve essere di troppo. In compenso una raccolta breve è in grado … Continua a leggere

05/04/2020 · 5 commenti

Un saluto a Mario Benedetti

          Incontrai Mario Benedetti per la prima volta nella piccola libreria dell’amico Giovanni Fierro qui a Gorizia. Era parecchi anni fa, non voglio nemmeno sforzarmi di … Continua a leggere

30/03/2020 · 1 Commento

Il tuo corpo parla un alfabeto nascosto / Inediti di Filippo Amadei

        Foto di Daniele Ferroni     *   Sentilo l’amore, deve farti male assillare il tuo respiro, fratturarti farti paura fino alle ossa come l’uomo primitivo … Continua a leggere

25/03/2020 · 2 commenti

Marco Bellini / La complicità del plurale

        Pubblichiamo con piacere un manipolo di testi tratti dalla prossima raccolta di Marco Bellini, La complicità del plurale, in uscita a breve per Lietocolle. Grazie all’autore … Continua a leggere

13/03/2020 · 5 commenti

Anna Maria Farabbi, La casa degli scemi

          recensione di Marco Bellini   Non vi è dubbio che scrivere di quest’opera, La casa degli scemi (Lietocolle, 2017), è una responsabilità da compiersi con … Continua a leggere

05/03/2020 · 1 Commento

Planetaria – 27 poeti del mondo nati dopo il 1985

        La pubblicazione dell’antologia Planetaria – 27 poeti del mondo nati dopo il 1985, a cura di Massimo Dagnino e Alberto Pellegatta, segna la nascita di una … Continua a leggere

05/02/2020 · Lascia un commento

Finalmente può essere tempo di regali

    Bene. Finalmente è passato il culmine delle festività e con esso quel frenetico tentativo di rispondere al dovere dei regali. Adesso si può tornare a dei tempi differenti, … Continua a leggere

05/01/2020 · 3 commenti

Marco Annicchiarico, Poesie per il risveglio

        “La sola vera memoria è materiale” scrive Annie Ernaux, la frase la troviamo in un punto cruciale de L’evento, (L’Orma, 2019, traduzione di Lorenzo Flabbi) quello … Continua a leggere

26/12/2019 · 5 commenti

Fabrizio Lombardo, Coordinate per la crudeltà

          Coordinate per la crudeltà di Fabrizio Lombardo (Kurumuny) è una raccolta di compattezza rara. Lo è per la sicurezza della scrittura, lo è per la … Continua a leggere

05/12/2019 · 4 commenti

Anna Toscano, Al buffet con la morte

          Ci sono raccolte compatte, coese e riuscite, in una parola sola belle, su cui si passa molto tempo, riproponendosi prima o poi di scriverne perché … Continua a leggere

05/11/2019 · 1 Commento

Lynn Melnick, due poesie

            Twelve   When I was your age I went to a banquet. When I was your age I went to a barroom   and … Continua a leggere

03/10/2019 · 3 commenti

Mauro Carrero, Jose e Davide

        Di recente mi sono imbattuto, in modo abbastanza casuale, in un lavoro particolarissimo e sicuramente degno di attenzione: si tratta di Jose e Davide, un cd … Continua a leggere

05/09/2019 · Lascia un commento

Maurizio Casagrande / Coa piova e col soe: inframexo Uganeghi e Corno (Col sole e con la pioggia: fra Euganei e Corno d’Africa), inediti

          Eros   Pì no me intrigo coe femene no vago coi omani no stago gnà in serca del mexo mi mi soeo no me cato … Continua a leggere

05/07/2019 · Lascia un commento

Milan Dobričić, Beati sconfitti

          Una battaglia persa in anticipo,  come quasi tutte le battaglie dei poeti.  Roberto Bolaño      Chi si accostasse alla lettura della raccolta antologica Beati … Continua a leggere

25/06/2019 · 1 Commento

Riccardo Canaletti, sei inediti

          Questi sei inediti costituiscono un’anteprima della raccolta “Il bordo delle cose”, in uscita per Arcipelago Itaca.       Di poco presero l’uscita giusta, il … Continua a leggere

05/06/2019 · 2 commenti

Iuri Lombardi, inediti

      Temporale d’estate   Tutto il giorno sono stato in attesa che il temporale diradasse; mi tenevo alle funiprovando le mie ossa (solo un fuoco tenue daranno in … Continua a leggere

30/05/2019 · 1 Commento

Stefania Rucli, inediti

        Come lei stessa specifica nelle concise note biografiche, Stefania Rucli si è avvicinata da poco alla scrittura. Viene da pensare quindi che abbia con la poesia … Continua a leggere

15/05/2019 · 5 commenti

Luca Medeot, L’attesa sulla soglia

        L’attesa sulla soglia / Appunti per un poema di viaggio da Trento all’Ararat (Italic) , raccolta d’esordio di Luca Medeot, è un libro intensissimo, che ha … Continua a leggere

05/05/2019 · 1 Commento