perìgeion

un atto di poesia

Stefania Rucli, tre inediti

          Avevamo già avuto modo di ospitare e apprezzare la poesia di Stefania Rucli, giovane poeta del Nord Est che adesso vive a Milano (trovate qui … Continua a leggere

25/09/2020 · Lascia un commento

Pedro Larrea, Quattro poesie

              Vengo de una ciudad   donde se mojan los cruasanes en el agua de los charcos. Allí se juega a la ruleta inca … Continua a leggere

05/09/2020 · 6 commenti

Fernando Lena, Black Sicily

          “A guardare / questa strada dall’alto / non si vedono polvere e ossa”: la lettura di Black Sicily (Arcipelago Itaca), la nuova raccolta di Fernando … Continua a leggere

05/06/2020 · 3 commenti

Forse non è primavera

In queste settimane abbiamo assistito ad una fioritura di testi sul periodo che stiamo attraversando. La maggior parte, anche se lodevole nelle intenzioni, difficilmente colpisce nel segno, forse perché vuole … Continua a leggere

27/04/2020 · 9 commenti

Mariadonata Villa, inediti

              Cartografie   c’è un uomo solo in bilico su un largo palmo di pietra scavato a cui millenni plurali di spinte di magma … Continua a leggere

13/04/2020 · Lascia un commento

Cristina Micelli, L’ospite di spalle

        La misura della plaquette non ammette errori: nessuna parola può venire sprecata, nessuna poesia deve essere di troppo. In compenso una raccolta breve è in grado … Continua a leggere

05/04/2020 · 5 commenti

Planetaria – 27 poeti del mondo nati dopo il 1985

        La pubblicazione dell’antologia Planetaria – 27 poeti del mondo nati dopo il 1985, a cura di Massimo Dagnino e Alberto Pellegatta, segna la nascita di una … Continua a leggere

05/02/2020 · Lascia un commento

Fabrizio Lombardo, Coordinate per la crudeltà

          Coordinate per la crudeltà di Fabrizio Lombardo (Kurumuny) è una raccolta di compattezza rara. Lo è per la sicurezza della scrittura, lo è per la … Continua a leggere

05/12/2019 · 4 commenti

Patrizia Sardisco, poesie da “Autism spectrum”

a cura di Giorgio Galli Nelle prime pagine di Autism spectrum (Arcipelago Itaca, 2019, con postfazione di Anna Maria Curci) troviamo qualcosa di così dolorosamente limpido, così rispettoso nell’addentrarsi nella … Continua a leggere

21/11/2019 · 11 commenti

Anna Toscano, Al buffet con la morte

          Ci sono raccolte compatte, coese e riuscite, in una parola sola belle, su cui si passa molto tempo, riproponendosi prima o poi di scriverne perché … Continua a leggere

05/11/2019 · 1 Commento

Doris Emilia Bragagnini, “Claustrofonia”

di Giorgio Galli Più depositato e meno drammatico del precedente Oltreverso, Claustrofonia affonda nel rapporto tra memoria e dolore, tra memoria e oblio, tra lutto e lutto mal elaborato: * … Continua a leggere

20/07/2019 · 7 commenti

Luca Medeot, L’attesa sulla soglia

        L’attesa sulla soglia / Appunti per un poema di viaggio da Trento all’Ararat (Italic) , raccolta d’esordio di Luca Medeot, è un libro intensissimo, che ha … Continua a leggere

05/05/2019 · 1 Commento

Azzurra De Paola, Inediti

        Si può dire? Non voglio – di te l’umano Scoprire che ti pieghi a metà per vomitare, che come tutti mangi e quando fa freddo hai … Continua a leggere

30/01/2019 · 5 commenti

Stefan Zweig, Breve viaggio in Brasile

a cura di Roberto R. Corsi Il primo giorno del 2019 Jair Messias Bolsonaro ha giurato come Presidente della Repubblica Federale del Brasile. È da poco al potere una destra … Continua a leggere

10/01/2019 · Lascia un commento

Carlo Selan, inediti

        Ancora e camminare nei fiori,  dalle mani ai fili ruvidi dell’erba e stare a guardarsi stare e ridersi di ritornare, dove hai lasciato i passi e … Continua a leggere

15/12/2018 · 1 Commento

Due per uno – Da Ernesto Ferrero ad Antonio Merola

      di Francesco Tomada A volte le cose sembrano accadere per un caso fortuito ed incastrarsi alla perfezione, come se alle spalle ci fosse stato un piano, un … Continua a leggere

20/10/2018 · Lascia un commento

Filippo Amadei, cinque inediti

    (foto di Daniele Ferroni)    Grazie a Filippo Amadei per averci regalato questi inediti, che confermano la sua scrittura limpidissima e raccontano di panorami estivi, anzi di un … Continua a leggere

05/10/2018 · 6 commenti

Martina Campi, poesie da “Cotone”

a cura di Giorgio Galli Il primo tratto notevole della scrittura di Martina Campi è la mancanza di vocazione alla protesta. Sono esclusi dalla sua tavolozza i toni della rabbia … Continua a leggere

20/09/2018 · 5 commenti

Un pappagallo in testa (su “Du bleu autour” di Viviane Ciampi)

      di Marco Furia   “Du bleu autour”, di Viviane Ciampi, è raccolta bilingue (non si tratta di una traduzione con originale a fronte, ma di due distinte … Continua a leggere

15/09/2018 · 1 Commento

Ivan Crico – Seràie

    di Francesco Tomada   E’ sempre difficile scrivere della poesia di un amico: l’equilibrio fra la troppa benevolenza dell’affetto e il distacco necessario per osservare una nuova raccolta … Continua a leggere

05/09/2018 · 2 commenti

Gian Citton, Il salice

a cura di Roberto R. Corsi Con sommo piacere, come ogni volta che ricevo un placet per portarvi scritture inedite, propongo un racconto di Gian Citton, poeta feltrino che assai … Continua a leggere

10/07/2018 · Lascia un commento

Francesco Iannone, inediti

    Marc Chagall, Campo di grano in un pomeriggio d’estate   di Francesco Tomada   Scrivere poesie dal punto di vista dei bambini è facile ed al tempo stesso … Continua a leggere

15/06/2018 · Lascia un commento

Blue. Frammenti, di Giorgia Groccia

    “Io mi chiamo Blue. E faccio sesso con il mio computer. Mi pagano per farlo. Ho i capelli blu, ho una maschera blu e non porto biancheria. Per … Continua a leggere

13/06/2018 · Lascia un commento

Semplicemente “Io” (M. Ercolani su Laura Corbu)

    di Marco Ercolani   Questo libriccino di Laura Corbu, La mia ombra è un leone danzante (gattomerlino, 2018), è il racconto di una sofferenza psichica, che nasce da … Continua a leggere

11/06/2018 · Lascia un commento

Maddalena Bertolini, Corpus Homini

    Abbiamo da poco tempo incontrato i versi tratti da Una (Ladolfi) di Maddalena Bertolini su queste pagine. L’occasione per ritornarci così presto è data dalla recente pubblicazione per … Continua a leggere

25/05/2018 · Lascia un commento

Un’illuminante empatia (Marco Furia riflette su “Immagini sfuggenti” di Giuseppe Zuccarino)

    di Marco Furia     L’assidua attenzione che Giuseppe Zuccarino mostra nei confronti dell’opera di Maurice Blanchot, attenzione di cui “Immagini Sfuggenti” è ultima, intensa, testimonianza, esprime, con evidenza, … Continua a leggere

20/03/2018 · Lascia un commento

Paolo Coceancig, Accade di vivere a stento

            Sono trascorsi più di venticinque anni fra la raccolta di esordio di Paolo Coceancig, quel “Graffiti graffiati” che venne pubblicato nel 1991, e “Accade … Continua a leggere

20/02/2018 · 2 commenti

Maddalena Bertolini, Una

      di Francesco Tomada   La fortuna della poesia è che non ha data di scadenza. Allora, anche se in ritardo, fa un grande piacere occuparsi di una … Continua a leggere

10/02/2018 · 6 commenti

Stefania Bortoli, Con la promessa di dire

    di Francesco Tomada   “La scrittura interiore / si distende come neve / coltiva la trasparenza del vetro”: il primo testo della raccolta Con la promessa di dire … Continua a leggere

30/01/2018 · 2 commenti

Wunderkammer 9: anticipazione da “Postille” di Gianluca D’Andrea

      Avevo avuto occasione di dire più di una volta a Gianluca D’Andrea, dopo averle lette pubblicate “in rete”, che mi auguravo che le sue Postille vedessero la … Continua a leggere

24/12/2017 · 1 Commento